Trattare i rifiuti nel mondo di oggi

I rifiuti sono un problema che riguarda tutti noi. Tutti noi produciamo spazzatura: in media ogni europeo genera 0,5 tonnellate di rifiuti domestici ogni anno. Ci sono altre attività che sono significative nel generare rifiuti come la produzione, la costruzione o anche l'approvvigionamento di acqua ed energia. Tutti questi residui hanno un forte impatto sull'ambiente, causando emissioni di gas serra ed emissioni che contribuiscono al cambiamento climatico, alla salute umana e alla sicurezza ambientale.

Il ruolo del Termovalorizzatore nell'economia in circolazione è considerato una priorità negli obiettivi dell'UE. Nel campo della gestione integrata dei rifiuti L'Europa è posizionata a livello globale come Front-Runner.

Gerarchia della gestione dei rifiuti

Prevenzione

Una buona gestione dei rifiuti inizia con la prevenzione della produzione di rifiuti - dopotutto, ciò che non viene prodotto non dovrebbe essere scartato. La prevenzione dei rifiuti sta diventando sempre più importante con la crescita della popolazione globale. Tuttavia, questo è un concetto molto impegnativo anche per i paesi più sviluppati nel campo dell'ambiente, poiché è difficile misurare qualcosa che, per definizione, non è mai esistita. Uno degli strumenti chiave utilizzati per promuovere la prevenzione dei rifiuti è l'eco-design, che si concentra sugli aspetti ambientali durante la fase di progettazione di un prodotto. I prodotti ecologici dovrebbero essere fabbricati utilizzando materie prime riciclabili e dovrebbero evitare l'uso di sostanze pericolose. Questi prodotti dovrebbero consumare meno energia durante la fase di utilizzo e dovrebbero essere in grado di essere riciclati.

La prevenzione dei rifiuti è strettamente correlata al miglioramento dei metodi di produzione e all'influenza dei consumatori, affinchè possano cercare prodotti più ecologici e meno confezionati. Molti Stati membri dell'UE stanno sviluppando delle campagne di sensibilizzazione per educare il pubblico e incoraggiare i consumatori a cercare beni che generano meno rifiuti e promuovere la creazione di un mercato di risorse più efficiente.

3 R

Ridurre
La riduzione, il riutilizzo, il riciclaggio sono le 3 R della gestione dei rifiuti, che mirano a garantire una vita sostenibile per le persone. Nelle strategie di gestione dei rifiuti le 3R sono guidate dalla prevenzione. Ancora oggi è difficile che la prevenzione raggiunga gli obiettivi desiderati, anche nei paesi più sviluppati del mondo.

Riutilizzare
Le 3R aiutano non solo a ridurre gli sprechi generati dai cittadini e dalle imprese, ma anche a risparmiare sui costi finanziari e sulla superficie terrestre occupate dai processi di smaltimento delle discariche per decenni.

Riciclare
Le 3R sono ancora ad un livello basso a livello globale, poiché la sensibilizzazione e l'educazione dei cittadini richiedono decenni al fine di raggiungere l'obiettivo finale. Le 3R ancora oggi sono considerate una sfida per i paesi sviluppati e dotati di un'alta cultura e coscienza civile, in cui l'ambiente è attualmente una delle aree prioritarie dell'impegno del governo.